Fandom

Silent Hill Italia Wiki

Christopher Da Silva

312pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Disambiguazione - Se stai cercando altri significati, vedi Harry (disambigua)



Christopher Da Silva
Christopher Da Silva.png
Chris, il marito di Rose
Sesso
Maschile
Età
40 (Silent Hill)
Sui 45 (Revelation)
Stato
Vivo
Causa di morte
Capelli
Castano chiaro
Occhi
Verdi
Occupazione
Uomo d'affari disoccupato (Revelation)
Apparizioni
Silent Hill film
Silent Hill: Revelation
Attore
Sean Bean

Christopher Da Silva è un personaggio presente nel film Silent Hill e nel suo sequel, Silent Hill: Revelation. E' il marito di Rose Da Silva e padre adottivo di Sharon Da Silva. Viene interpretato da Sean Bean.

BiografiaModifica

Non si sa molto sul passato di Chris. Nel copione originale è scritto che è un professore. Il fatto che non si sappia molto del suo passato è perchè non si è mai pensato a lui come a un personaggio principale. L'unica cosa sicura è che fa un lavoro per cui viene pagato profumatamente data la casa e l'auto che possiede. Prima degli eventi del film, Sharon comincia a diventare preda di attacchi di sonnambulismo. Questi episodi diventano molto più traumatici col passare del tempo, fino a quando Sharon non comincia ad evocare il nome di una città chiamata Silent Hill chiamandola casa. Chris e Rose portano Sharon da medici e psichiatri sperando di risolvere il problema. Tuttavia i loro tentativi risultano vani, e prendono anche in considerazione l'idea di istituzionalizzarla per la sua sicurezza.

Silent Hill filmModifica

Dopo un drammatico episodio di sonnambulismo che vede Sharon quasi cadere da una scogliera, Rose decide di portare la bambina a Silent Hill nonostante Chris si opponga. Egli tenta disperatamente di fermarla bloccandole persino la carta di credito. Quando Chris riesce finalmente a rintracciare la moglie per telefono cerca di dire a lei e a Sharon che le ama, ma Rose interrompe bruscamente la conversazione. Poco dopo Christopher lascia la città per andare alla ricerca delle due e riportarle a casa.

Chris si ferma sotto una pompa di benzina a Brahams e chiede alla commessa di un negozio informazioni per Silent Hill. Poco dopo arriva al ponte da cui si entra in città e scopre che Rose, la notte precedente, ha sfondato il cancello che conduce in città con l'auto nel tentativo disperato di entrare in città. Chris conosce il commissario Thomas Gucci che cerca di essere gentile con Chris, ma lui è nervoso a causa della scomparsa della moglie e della figlia.

Chris DS.jpg

Christopher Da Silva e Thomas Gucci

Così Gucci decide di portare Chris a Silent Hill alla ricerca di Rose. I due giungono così alla Scuola Elementare Midwich in cui Chris avverte la presenza di Rose, ma sfortunatamente non riesce a incontrarla perchè lei è intrappolata nell'Otherworld e lui si trova nel mondo reale. Chris corre disperato tra i corridoi della scuola e chiama Rose a squarciagola, ma lei non può sentire lui, nè lui può sentire lei. Gucci si convince che i fumi sprigionati dalla miniera di carbone stanno provocando a Chris delle allucinazioni, così gli intima di lasciare la città. Mentre vanno via, Christopher accusa Gucci che sta nascondendo qualcosa e dice che sarebbe ritornato. Il commissario gli dice di non immischiarsi nella storia della città.

Quella notte, Christopher irrompe furtivamente nell'Archivio della Contea di Toluca per sbirciare nei file della polizia riguardati la città di Silent Hill. Mentre guarda i file ne scopre uno col nome del commissario Thomas Gucci. Incuriosito apre la cartella e legge il rapporto del commissario riguardo una bambina di 9 anni bruciata viva 30 anni prima a Silent Hill con l'accusa di stregoneria. Chris si imbatte così nella foto di questa bambina, Alessa Gillespie, e nota che è identica a Sharon. Chris si reca all'Orfanotrofio della Contea di Toluca in cerca di notizie su Sharon.

Lì incontra una suora, Sorella Margaret, a cui mostra una foto di Alessa e le chiede se possa essere la madre biologica di Sharon. La suora rimane scossa dalla foto di Alessa e dice queste parole: "La storia non riguarda solo lei, ma è la storia di tutti noi!". Irritato dalle sue parole, Chris la afferra chiedendole cosa sta nascondendo. Improvvisamente però arriva il commissario Gucci che arresta Chris per essere entrato abusivamente nell'archivio e aver assalito Sorella Margaret. Il commissario fa sedere Chris e gli chiede se preferisce andare in galera o tornare a casa. Poi racconta all'uomo che un gruppo di fanatici religiosi hanno fatto delle cose terribili ad Alessa e che la ragazza era morta. Il commissario accompagna Chris a casa e se ne va.

Il giorno successivo, il telefono di casa Da Silva inizia a squillare. Chris risponde immediatamente sperando che sia Rose a chiamare. Anche se c'è la moglie dall'altra parte della cornetta, Chris sente solo statico, poichè Rose si trova in un'altra dimensione. Chris appende la cornetta e si mette sul divano, poi si sveglia e vede che la porta di casa sua è aperta. Corre alla porta per vedere se c'è l'auto di Rose, ma non trova niente. Ritorna in casa sconsolato.

Silent Hill: RevelationModifica

Tempo dopo, Rose appare a Chris in uno specchio parlandogli di uno strano artefatto, il Sigillo di Metatron, che serve a riportare Sharon nel mondo reale. L'uomo quindi si ricongiunge con la figlia che però non ricorda più nulla, e per ridarle una vita apparentemente normale, le dice che sua madre è morta in un incidente d'auto.

Alcuni anni dopo, Chris e Sharon vengono attaccati a Portland da un membro del culto che vuole rapire Sharon, così Chris lo uccide per legittima difesa e padre e figlia vengono costretti a trasferirsi continuamente. L'uomo decide di tingere di biondo i capelli di sua figlia e la chiama Heather, mentre lui si fa chiamare Harry Mason. Durante il film, Harry e Heather si sono appena trasferiti in una nuova città, dove Harry è un uomo d'affari senza lavoro.

Heatherharry.jpg

Harry e Heather nell'Otherworld

Quando Heather sta per compiere diciotto anni, comincia ad avere delle strane visioni, quindi Harry, preoccupato, le dice che sono solo dei sogni, e le rammenta di non andare mai a Silent Hill. Come regalo di compleanno le dà un vestito bianco e dopo i due sfociano in un lungo abbraccio.

Mentre si incammina per andare a scuola, Heather viene inseguita da un detective che è stato incaricato dalla setta di trovarla. Nel frattempo, la ragazza si reca al centro commerciale per incontrarsi con suo padre, ma Harry viene rapito dai fanatici. Una volta ritornata a casa, Heather scopre che suo padre è stato rapito e decide di andare a Silent Hill con Vincent Cooper, e durante il viaggio legge la lettera che gli ha lasciato.

A Silent Hill, Harry si ritrova legato a una statua di Valtiel e nelle mani di Claudia Wolf, arrabbiata con lui per aver tenuto Sharon lontana dalla setta per tutti quegli anni. Successivamente Vincent riesce a raggiungere Harry, e dice a Heather che suo padre si trova nel santuario situato sotto il parco divertimenti. Quando la ragazza lo raggiunge, Claudia prova ad ucciderla, ma Red Pyramid la difende e ammazza Claudia a sua volta.

Dopo questi eventi, Chris decide di rimanere nella realtà alternativa di Silent Hill in cerca di Rose.

CitazioniModifica

  • "Ascolta tesoro, dobbiamo portare Sharon in ospedale. Ha bisogno di cure continue e di medicine."
  • "L'ho sentita...c'è il suo profumo."
  • "Rose!? Dove sei!?"
  • "C’era una bambina che somigliava incredibilmente a mia figlia. Deve avere quarant’anni adesso. Dove la posso trovare?"
  • "Ascolti Gucci, mi dica se la conosce. È lei la madre naturale di mia figlia?"
  • "Devo fare tutto ciò che è in mio potere."
  • "E lei ha il coraggio di chiamarla giustizia?"
  • "Solo un avvertimento, tornerò con persone che sanno il fatto loro."
  • "E' solo un sogno tesoro."
  • "Promettimi che non andrai mai a Silent Hill."

CuriositàModifica

  • All'inizio Chris era un personaggio senza nome che appariva solo all'inizio del film, ma la Sony si è rifiutata di accettare il copione se non si fosse aggiunto almeno un personaggio principale maschile. Vennero così aggiunti al copione Christopher e Thomas Gucci, insieme alla parte nel film in cui Chris cerca la moglie Rose.
  • Chris prende il nome dal regista Christophe Gans.
  • Sean Bean viene scelto per interpretare Christopher Da Silva per la sua somiglianza a James Sunderland di Silent Hill 2. Questa è un'interessante connessione perchè sia Chris che James si recano a Silent Hill alla ricerca della moglie.
  • Il regista Christophe Gans ha affermato che Chris ama sua moglie più di Sharon e che Rose ama Sharon più di Chris, per questo motivo è una famiglia degradata.
  • All'attore Sean Bean piacciono la casa e l'auto di Chris.
  • Alcuni ritengono che Chris abbia denunciato il rapimento di Sharon da parte di Rose, per questo Cybil si ferma a controllare la donna.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale