Fandom

Silent Hill Italia Wiki

Maria

312pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Maria
Maria.png
Maria in Silent Hill 2
Sesso
Femminile
Età
25
Status
Deceduta (viva nel finale Maria)
Manifestazione
Causa di morte
Assassinata da James
Capelli
Biondi con le punte rosa
Occhi
Azzurri
Occupazione
Ballerina dell'Heaven's Night
Apparizioni
Silent Hill 2
Doppiatore
Monica Horgan
Non importa chi sono. Sono qui per te, James. Vedi? Sono reale.

- Maria a James Sunderland

Maria è uno dei personaggi principali di Silent Hill 2. Incontra James Sunderland al Parco Rosewater e resta con lui in diverse parti del gioco. E' fisicamente identica a Mary, la moglie morta di James, anche se è più sensuale ed estroversa. Maria è un personaggio molto enigmatico: può essere vista come la reincarnazione o il fantasma di Mary, o come una creatura soprannaturale di origine sconosciuta, o come un misto di entrambe le cose. Maria possiede i ricordi di Mary.

James è sia attratto da lei, ma ha anche paura di quello che lei rappresenta, quindi cerca di capire com'è fatta. Maria è vista come una sorta di fantasma creato dalla disperazione di James che vuole rivedere Mary: questa è un'idea supportata dallo scenario di Maria, Born From a Wish. Born From a Wish afferma che all'inizio neanche Maria sapeva chi o cosa fosse esattamente, ma con il tempo incontra James e comincia a ricordarlo in qualche modo.

PersonalitàModifica

Maria è l'opposto di Mary, allegra ed energetica, ma possiede anche un carattere buio e cupo. E' una ragazza imprevedibile: a volte ha paura e rimane incollata a James, altre volte è tenera, altre volte prende in giro o è persino crudele nei confronti di James. A volte sembra avere il carattere e i ricordi di Mary poiché è la sua rappresentazione/illusione. Questo comportamento viene a galla nella cella del labirinto: qui Maria è dolce e parla a James come se fosse Mary. La ragazza sembra anche essere costantemente preoccupata per Laura, la bambina che conosceva Mary.

A causa dei suoi comportamenti e dei tentativi per farsi accettare da James (anche quando cerca di ucciderlo quando la rifiuta), può essere considerata il principale antagonista del gioco poiché cerca di intrappolare James nel suo passato e impedirgli di lasciarlo andare. Nonostante le sue azioni, Maria non è un personaggio malvagio.

Silent Hill 2Modifica

Born From a WishModifica

Lo scenario Born From a Wish mostra cosa è successo a Maria prima degli eventi di Silent Hill 2. Qui Maria è impaurita e spaesata rispetto allo scenario principale, e non ricorda chi sia o come sia arrivata lì. Qui si scopre che Silent Hill è la città natale di Maria, indicando che Maria è nata qui, o che James l'ha creata qui. Maria è il risultato delle delusioni di James, incapace di affrontare il crimine di aver ucciso la moglie. Lei è una ballerina dell'Heaven's Night.

Mariabfaw.jpg

Maria nello scenario Born From a Wish

All'inizio dello scenario, Maria si sveglia sola e spaventata all'Heaven's Night. Dopo aver pensato a cosa fare, decide di andare alla ricerca di qualcun'altro in città. Comincia così a vagare per le strade di South Vale ed entra nel Palazzo Baldwin, un'area non visitabile nel gioco principale. Lì incontra il proprietario della casa, Ernest Baldwin (i due non si vedono mai, comunicano attraverso una porta) che le chiede di aiutarlo a trovare un "liquido bianco" negli appartamenti Blue Creek, per aiutarlo a portare in vita sua figlia Amy. Maria lo aiuta anche se pensa che questa cosa non funzionerà.

Mentre esplora la casa, trova un orsacchiotto nella cameretta di una bambina. Qui commenta che a Laura sarebbe piaciuto tanto quel giocattolo (ciò implica il fatto che Maria abbia i ricordi di Mary). Dopo aver portato il liquido bianco ad Ernest, l'uomo le rivela delle cose su di lei, e le parla di un uomo di nome James Sunderland: dice a Maria che è un uomo cattivo e che sta cercando "una te che non sei tu". Così facendo, sembra smuoversi qualcosa in Maria, che improvvisamente ricorda delle cose riguardo James (che non era gentile con la moglie durante la sua malattia e che l'aveva uccisa). Ma ricorda anche che sotto sotto James è una brava persona. Maria apre la porta, ma la stanza in cui si trovava Ernest è vuota. Delusa per non aver trovato un altro umano in città, lascia Palazzo Baldwin e pensa al suicidio, ma non lo commette. Sceglie così di seguire il suo destino, sperando che James l'accetti per come è veramente.

Letter From Silent HeavenModifica

Ad un certo punto del gioco, la storia di Maria si incrocia con quella di James, quando i due si incontrano nel Parco Rosewater. Nella nebbia James la scambia per Mary poiché le assomiglia molto. Quando James se ne sta per andare, lei si avvinghia a lui, dicendo di aver paura a restare da sola con tutti quei mostri, e così chiede a James di poter andare con lui. I due si dirigono al Pete's Bowl-O-Rama, in cui entra solo James poiché Maria odia il bowling. Quando l'uomo esce dall'edificio, Maria gli dice che Laura è scappata e che devono trovarla.

Quindi inseguono Laura all'Ospedale Brookhaven. Qui Maria si sente male e decide di riposarsi in una stanza. Quando James si ritrova nell'Otherworld, non riesce più a trovare Maria. Fortunatamente la ragazza appare nel seminterrato dell'ospedale, dove grida a James e si arrabbia con lui per averla lasciata sola senza importarsene di lei. I due restano poco tempo insieme poiché arriva Pyramid Head che uccide Maria davanti a James.

James maria.jpg

Maria nella cella del labirinto

Mentre esplora il labirinto, James trova Maria chiusa in una cella. La donna parla a James come se fosse Mary, e lo spaventa (specialmente quando inizia a parlare della videocassetta di Mary che James ha dimenticato all'Hotel Lakeview). Poi ritorna in sè e cerca di sedurre James, facendo capire che lo ricambierà sessualmente se la farà uscire dalla cella. Disperato e confuso, James le promette di farla uscire di lì, ma quando riesce ad entrare nella cella trova Maria morta di nuovo.

Verso la fine del gioco Maria riappare circondata da due Pyramid Head. Maria chiama James in cerca di aiuto, ma una delle creature la impala con la sua lancia. James così capisce che i Pyramid Head continueranno ad uccidere Maria fin quando lui non accetterà il fatto di aver ucciso la moglie Mary. Durante lo scontro con James, i due Pyramid Head si impaleranno da soli, poiché si renderanno conto che James non ha più bisogno di loro.

DestinoModifica

Saranno le azioni del giocatore a determinare il destino di Maria.

Nei finali In Water, Leave e Rebirth, James si reca sulla piattaforma finale di gioco e trova Maria travestita da Mary. La donna cerca per l'ultima volta di farlo stare con lui, ma James dice di non volerla sostituire a Mary. Arrabbiata, la donna si trasforma nel boss finale del gioco, e viene sconfitta da James. Maria cade al suolo invocando il nome di James, ma l'uomo le dà il colpo di grazia.

Nel finale Maria, James si reca sulla piattaforma finale del gioco e trova Mary. Mary è arrabbiata e sa che James l'ha uccisa perché era solo un peso per lui. L'uomo ammette che è la verità, e Mary gli dice che non lo perdonerà mai per ciò che ha fatto: così si trasforma nel boss finale. Dopo che James la sconfigge, si reca al Parco Rosewater dove incontra di nuovo Maria. I due lasciano Silent Hill insieme, ma Maria comincia a tossire, facendo capire che si ammalerà proprio come Mary, e che James sarà costretto a rivivere di nuovo gli eventi passati.

E' interessante notare che il destino di Maria sarà determinato in base a come il giocatore tratterà la donna durante il corso del gioco. Se il giocatore la proteggerà bene dai mostri e la andrà a trovare spesso all'ospedale, otterà il finale Maria.

Silent Hill 3Modifica

In Silent Hill 3, Heather Mason trova nell'Heaven's Night il poster di una donna dai capelli neri e lunghi con la scritta "Il ritorno di Lady Maria!". Ciò potrebbe significare che l'aspetto di Maria è basato su una ballerina dell'Heaven's Night. Nel "Making of Silent Hill 2" Takayoshi Sato (il creatore dei personaggi di Silent Hill e Silent Hill 2) afferma che Maria si è tinta i capelli di biondo e ha aggiunto delle mesh rosa.

Uno sguardo su MariaModifica

Maria ricorda frequentemente a James che lei è "reale". Quando la incontra per la prima volta, lei gli dice: "Assomiglio ad un fantasma, vero? Vedi, senti come sono calda?", e successivamente: "Non importa chi sono. Sono qui per te, James. Vedi? Sono reale". Ciò dà adito a diverse interpretazioni, che includono il fatto che Maria appare solo a James (infatti Ernest si nasconde da lei come se fosse un fantasma) durante tutto il gioco. Forse questa è la ragione per la quale rimane fuori alla sala da bowling, evitando quindi Eddie e Laura. Maria non è mai presente quando James incontra gli altri personaggi del gioco: sà che Laura esiste e la vede anche durante il gioco, ma le due non si incontrano mai.

Il suo isolamento dagli altri personaggi del gioco rafforzano l'idea che sia stata creata da James come una persona sola. Nello scenario Born From a Wish, Maria conosce Laura, ma più avanti lei stessa confermerà che non sa come questo sia possibile.

Sin dal primo incontro con James, Maria sa già che ha ucciso Mary. La ragazza però decide di seguire il suo destino, e sembra ricordare diverse volte a James della morte della moglie, poiché viene uccisa diverse volte.

Durante il gioco, guida sempre James nella giusta direzione e lo aiuta a risolvere gli enigmi per il proseguimento.

Poiché Maria è un'"illusione" di Mary e ha i suoi ricordi, vuole proteggere Laura e chiede così a James di cercarla. Anche lei come Mary vorrebbe essere amata da James, infatti nell'ospedale gli chiede cosa farebbe se non riuscisse a incontrare Mary.

Lei conosce il nome di James senza che lui gliel'abbia detto, e James non sembra accorgersi di non aver mai detto il suo nome a Maria.

CitazioniModifica

  • "Cosa dorei fare adesso? Dovrei combattere...e vivere? O farmi prendere da quei mostri? Non ho nessuna ragione per continuare a vivere, ma...ho paura di morire. Ho così paura del dolore. Dovrei...scappare? Voglio trovare qualcuno. Non mi piace restare da sola. Ma...ma sarà davvero rimasto qualcuno vivo?"
  • "Assomiglio alla tua fidanzata?"
  • "Mi chiamo Maria. Assomiglio a, uh...un fantasma, vero?"
  • "Vedi? Senti come sono calda?"
  • "Non ti arrabbiare così. Stavo solo scherzando"
  • "Volevi lasciarmi? Con tutti questi mostri in giro? Sono sola. Non c'è più nessuno"
  • "Assomiglio a...Mary...vero? La amavi, giusto? O forse...la odiavi"
  • "James...aspetta un minuto...sono stanca. Ho l'emicrania..."
  • "E se...e se non riesci a trovare Mary? Cosa farai?"
  • "Comunque?! Cosa significa "comunque"?! Non sembri molto felice di vedermi! Sono stata quasi uccisa quaggiù! Perché non hai cercato di salvarmi?! Ti importa solo di tua moglie morta! Non sono mai stata così spaventata in tutta la mia vita! Non potevi interessarti di più a me...vero?"
  • "Allora resta con me! Non lasciarmi mai più da sola! Dovresti prenderti cura di me!"
  • "James, tesoro...ti è successo qualcosa...? Dopo che ci siamo separati in quel lungo corridoio...? Mi stai confondendo con qualcun'altro...? Sei stato sempre così distratto...ricordi quella volta nell'hotel?"
  • "Non vuoi toccarmi?"
  • "Quando smetterai di commetere quest'errore? Mary è morta. L'hai uccisa."
  • "Cosa?! Stai scherzando. Ma io posso essere tua! Sarò per sempre qui con te. E non ti sgriderò mai, e non ti farò sentire mai male! Era questo che volevi! Sono diversa da Mary! Come puoi gettarmi via così?!"
  • "No! Non te lo permetterò! Anche tu meriti di morire James!"

CuriositàModifica

  • ChristinaMaria.png

    Christina Aguilera / Maria

    Maria porta lo stesso vestito indossato da Christina Aguilera al Teen Choice Awards del 1999. Inoltre, il secondo nome di Christina Aguilera è Maria. Questa però è solo una coincidenza.
  • Le farfalle e le falene sono simboli che ruotano attorno la figura di Maria. La donna ha tatuata una farfalla sull'addome, e in alcune culture, la farfalla rappresenta la rinascita, che è rilevante poiché Maria è la nuova forma di Mary. Inoltre, nello scontro con il boss finale, Mary/Maria attaccherà James con uno stormo di falene nere, che in alcune culture simboleggiano la morte.
  • Nel DVD Memorie Perdute si può trovare una foto di Laura e Maria sedute su un muro.
  • La nascita di Maria è collegata al titolo del suo scenario "Born From a Wish" ("nata da un desiderio" in italiano). Maria potrebbe essere la manifestazione fisica dei desideri di James. Ciò spiega anche perché Pyramid Head la insegue sempre, ossia per ricordare a James che Mary è morta e risvegliarlo dalla sua illusione.
  • La piattaforma della prigione in cui venivano impiccati i detenuti, mostrano due Pyramid Head con delle lance, con una persona al centro appesa a una corda. Questa è come se fosse la premonizione di Maria che viene uccisa dalle due creature.
  • Maria è il primo personaggio donna giocabile della serie Silent Hill. Tuttavia non è stato il primo personaggio "principale" giocabile: quella è Heather Mason. Tecnicamente però è stata Cybil Bennett il primo personaggio donna giocabile, poiché appare nello spin-off Silent Hill: Play Novel.
  • Il nome Maria è la forma latina di Mary, usato spesso per riferirsi alla Vergine Maria.
  • Un bug nel gioco per PC e PS2 permetterà a Maria di accompagnare James durante tutta la sua avventura. Tramite un sistema di trucchi per PS2, il giocatore può hackare la vecchia chiave di bronzo nell'inventario, permettendo a James e Maria di entrare nella Società Storica di Silent Hill e saltare il livello dell'ospedale dove Maria muore.

Commento del creatoreModifica

All'inizio Maria avrebbe dovuto avere una doppia personalità: era divisa in "Mary" e "Maria".

Vedi ancheModifica

  • Love Psalm - il tema suonato durante i titoli di coda dello scenario Born From a Wish.
  • Promise - il tema durante i titoli di coda del finale Maria.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale