FANDOM


Real World.jpg

Il mondo reale nel film Silent Hill

Non so il perchè, ma io amo questo posto. E' così tranquillo...

- Mary a James riguardo Silent Hill

Il Mondo Reale è la dimensione reale e fisica dove vivono gli abitanti della serie Silent Hill. Diversamente dal mondo nebbioso e dall'Otherworld, il mondo reale è un posto abbastanza normale. In questo livello di realtà i mostri non si manifestano. Tuttavia, considerando il fatto che il mondo nebbioso e l'Otherworld sono in grado di sopraffare il mondo reale, gli esseri con grandi poteri hanno influenza anche su questa dimensione.

Diversamente dagli altri due mondi di Silent Hill, il mondo reale è quasi per nulla pericoloso. In alcuni giochi è in questa dimensione che il protagonista inizia la sua avventura, per poi trovarsi inspiegabilmente intrappolato nel mondo nebbioso.

Silent Hill è considerata una normale città, infatti anche i suoi cittadini sono all'oscuro delle forza malvagie che la controllano e di tutto ciò che accade ai protagonisti dei vari capitoli della serie. Ciò viene dimostrato dal fatto che James Sunderland, il protagonista di Silent Hill 2, ha trascorso la luna di miele proprio a Silent Hill e ha trovato la città un posto stupendo.

Anche se nei giochi il mondo reale appare pochissimo, addirittura quasi mai, nel film Silent Hill invece si svolge gran parte della trama. Anche nei fumetti è presente il mondo reale.

Silent Hill: OriginsModifica

Il gioco inizia con Travis Grady che usa la strada di Silent Hill come scorciatoia per recapitare in tempo una consegna, quando all'improvviso davanti al suo camion appare una strana forma. Travis si ferma e controlla se il suo camion non ha subito danni, però ad un certo punto nota del fumo e comincia a seguire la sua scia. Giunge così ad una casa in fiamme in cui c'è qualcuno che urla all'interno. Travis entra nella casa e salva una ragazza. Improvvisamente si risveglia su una panchina intrappolato nel mondo nebbioso.

Nel finale canonico del gioco, Travis riesce ad uscire dal mondo nebbioso.

Silent HillModifica

Harry Mason, mentre si reca in vacanza a Silent Hill con sua figlia Cheryl, fa un incidente con la sua Jeep, esce fuori strada, e si ritrova dritto nella città di Silent Hill immersa nel mondo nebbioso, con la figlia inspiegabilmente scomparsa. La città è silenziosa e nevica fuori stagione.

Alla fine del gioco Harry viene aiutato da Alessa Gillespie a fuggire dall'Otherworld di Silent Hill. Harry ritorna così al mondo reale con una nuova bambina, la reincarnazione di Cheryl e Alessa.

Silent Hill 2Modifica

Toluca Lake View Hotel Real World.jpg

L'Hotel Lakeview nel mondo reale

Diversamente dagli altri titoli della serie, James Sunderland, il protagonista del gioco, comincia la sua avventura già nel mondo nebbioso. James inizia il suo viaggio nel bagno del punto d'osservazione, intento a guardarsi allo specchio pensando alle circostanze che lo hanno portato a Silent Hill. Con l'avanzare del gioco, appare una bambina di nome Laura. Per lei Silent Hill è una città meravigliosa, quindi molto probabilmente la bambina non si trova nel mondo nebbioso, nè tanto meno nell'Otherworld, ma rimane l'unica ad esplorare la città nella dimensione del mondo reale.

Il destino di James alla fine del gioco è abbastanza ambiguo e quindi non si sa se abbia fatto ritorno al mondo reale. Tuttavia Frank Sunderland, personaggio di Silent Hill 4: The Room e padre di James, dirà che suo figlio è scomparso a Silent Hill.

Silent Hill 3Modifica

In Silent Hill 3, la protagonista Heather Mason inizierà il gioco nel mondo reale. La ragazza si trova nel centro commerciale della città sconosciuta in cui vive, e si accinge a tornare a casa dopo aver trascorso il pomeriggio a fare commissioni per suo padre.

Nel finale canonico del gioco, Heather riuscirà a tornare nel mondo reale.

Silent Hill 4: The RoomModifica

Silent hill 4 the room profilelarge.jpg

Il mondo reale visto dalla finestra della Stanza 302

Anche se Henry Townshend all'inizio crede che la Stanza 302 si trovi nel mondo reale, dopo aver aperto la porta dell'appartamento con le "Chiavi della Liberazione", si scopre che la stanza si trova nell'Otherworld di Walter Sullivan sin dall'inizio. Tuttavia lo spioncino e le finestre della casa di Henry agiscono da "finestre" sul mondo reale.

Se si otterranno i finali buoni del gioco, Henry e Eileen si ritroveranno nel mondo reale dopo la morte di Walter Sullivan.

Silent Hill: HomecomingModifica

Anche Silent Hill: Homecoming non inizia nel mondo reale, ma con il sogno di Alex Shepherd. Nel suo sogno, Alex insegue il fratello Joshua nei corridoi dell'Ospedale Alchemilla. Quando l'incubo finisce appare Alex nel camion di Travis Grady. Dopo una breve conversazione, il camion passa vicino un segnale di benvenuto circondato dalla nebbia con la scritta "Shepherd's Glen". Travis lascia Alex a Main Street e se ne va. Non si sa se il camionista riesca a ritornare nel mondo reale.

Diversamente da Travis, se Alex otterrà il finale Good, apparirà insieme ad Elle Holloway mentre camminano per le strade nebbiose di Silent Hill. Non si sa se riescono a tornare al mondo reale.

Silent Hill: Shattered MemoriesModifica

L'assenza della nebbia del gioco implica che Harry Mason non si trova nel mondo nebbioso ma nel mondo reale, anche perchè durante il suo viaggio incontra anche gli abitanti di Silent Hill. Tuttavia, a causa delle esperienze paranormali di cui è protagonista, non si sa se l'uomo si trovi completamente nel mondo reale. Egli infatti vede inspiegabilmente Dahlia da giovane, trova i ricordi di Cheryl, e assiste a strani eventi come persone che scompaiono senza lasciare traccia, oppure vede grandi pile di neve che gli ostacolano il passaggio.

Silent Hill (film)Modifica

Il mondo reale appare molto spesso nel film Silent Hill. Brahams e la stessa Silent Hill possono essere visitate nel mondo reale. Christopher Da Silva, alla ricerca di sua moglie e sua figlia scomparse, esplora il mondo reale per tutto il film, mentre Rose e Sharon sono intrappolate nel mondo nebbioso e nell'Otherworld. Il mondo reale di Silent Hill è dilapidato e abbandonato, ma assomiglia semplicemente ad una città fantasma, poichè è stata distrutta da un incendio avvampato nella miniera della città. Rose non vede mai la città di Silent Hill nel mondo reale, e alla fine del film lei e sua figlia resteranno intrappolate nel mondo nebbioso anche al di fuori della "collina silenziosa".

FumettiModifica

Il mondo reale appare spesso nei fumetti della serie. Whately e Samael lo chiamano "Regno dei Mortali". L'obiettivo di Whately è quello di far nascere Samael a Silent Hill per creare un nuovo mondo. Strani eventi si verificano nella città, e Samael è in grado di nutrirsi con le emozioni che questa produce, fino a che non otterrà potenza sufficiente per giungere nel mondo reale.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale