FANDOM


Ospedale Alchemilla
alchemilla sho.jpg
Travis Grady di fronte all'Ospedale Alchemilla
Location
Silent Hill Centrale
Tra Crichton e Koontz St.
Chiave
Nessuna
Piani
3 (il 4° è nascosto)
Boss
Straight-Jacket (Silent Hill: Origins)
Apparizioni
Silent Hill
Silent Hill: Origins
Silent Hill: Homecoming
Silent Hill: Shattered Memories

L'Ospedale Alchemilla è uno dei due ospedali presenti nella città di Silent Hill. Comparirà per la prima volta in Silent Hill e sarà presente anche in Silent Hill: Origins, Silent Hill: Homecoming, e Silent Hill: Shattered Memories.

StrutturaModifica

Anche se in Silent Hill, Silent Hill: Origins e Silent Hill: Shattered Memories è un comune ospedale, in Silent Hill: Homecoming diventa un ospedale psichiatrico. Nonostante ciò la stuttura rimane quasi invariata durante la serie, con dei piccoli cambiamenti solo in Homecoming, con l'aggiunta della sala operatoria e la ricollocazione dei rispostigli.

In tutti i titoli della serie sono presenti le sale operatorie, la stanza delle infermiere, l'unità di terapia intensiva e i bagni. Rimangono invariate anche le camere dei pazienti, tranne gli oggetti contenenti che variano di gioco in gioco.

Solo in Silent Hill si può accedere a tutti i 3 piani dell'ospedale. In Origins non si potrà accedere al terzo piano e al seminterrato, mentre in Homecoming si potrà accedere solo al secondo e al terzo piano.

L'Ospedale Alchemilla è stato costruito dopo il Brookhaven, di fatti quest'ultimo venne adibito come clinica psichiatrica e locale per degenza di malati di mente.

ApparizioniModifica

Alchemilla sh1.jpg

Harry nell'Otherworld dell'Alchemilla

Silent HillModifica

Alessa Gillespie dopo l'incendio appiccato a casa sua, venne portata qui dalla madre Dahlia Gillespie. Alessa è stata tenuta in una stanza nel seminterrato dell'ospedale in cui nessuna infermiera, tranne Lisa Garland, poteva entrare.

Questo posto è stato visitato anche da Harry Mason, sotto consiglio di Dahlia, durante il suo viaggio alla ricerca della figlia Cheryl. Qui l'uomo incontra il Dr. Michael Kaufmann e Lisa Garland, altre due anime intrappolate nell'inferno di Silent Hill, la prima chiusa nel Mondo Nebbioso, la seconda per sempre bloccata nell'Otherworld

Qui Harry trova un liquido misterioso: l'Aglaophotis. Alla fine del gioco apparirà il Nowhere, che avrà la forma dell'Alchemilla, e i locali assomiglieranno alle stanze dell'Ospedale.

Silent Hill 3Modifica

In Silent Hill 3 Heather Mason non visiterà fisicamente l'Ospedale Alchemilla, ma dentro la chiesa del culto scoprirà una stanza segreta che assomiglia a quella in cui era ricoverata Alessa. Dentro questa stanza troverà uno dei tarocchi che le serviranno per risolvere l'enigma finale del gioco. Quest'apparizione è soltanto simbolica, e si riferisce ai ricordi che Heather ha della sua vita passata.

Silent Hill: OriginsModifica

Travis Grady si troverà all'Alchemilla in cerca di Alessa. Qui incontrerà il Dr. Kaufmann a cui chiederà informazioni sulla ragazza, ma il medico nega ogni possibilità che nell'ospedale sia stato ricoverato un nuovo paziente. Qui Travis si imbatterà in uno specchio che lo trasporterà nell'Otherworld dove combatterà contro alcune infermiere ma alla fine incontrerà Lisa Garland, che gli dirà che Alessa è morta.

Travis rivisiterà l'Alchemilla alla fine del gioco, dopo aver ricomposto il Flauros.

Silent Hill: HomecomingModifica

All'inizio del gioco troveremo qui il protagonista Alex Shepherd, ricoverato per aver subito delle ferite in guerra.

Il gioco si aprirà con una sequenza in cui Alex sta cercando il fratello Joshua che corre nei corridoi dell'Alchemilla. Qui il giovane incontrerà per la prima volta le infermiere e otterrà le sue prime bevande salutari e kit di pronto soccorso. Qui Alex si imbatterà anche nel Bogeyman.

All'inizio del gioco appariranno dei medici che torturano i pazienti. Questi pazienti rappresentano i bambini sacrificati (Scarlet Fitch viene smembrata, Nora Holloway che viene strangolata, Joey Bartlett che viene bruciato vivo). Joshua si trova lì per rappresentare il fatto che Alex è sfuggito alla morte a discapito della vita del fratello.

Durante il gioco si viene a sapere che Alex non è stato ferito in battaglia, ma era un paziente dell'Alchemilla malato di mente, che è impazzito dopo la morte del fratello. Non si sa perchè l'Alchemilla sia diventato un ospedale psichiatrico, anche perchè nell'Ospedale Brookhaven già esisteva un reparto per i malati mentali. Probabilmente perchè l'Alchemilla è il più favorito dai fan, così la struttura è stata cambiata per adattarsi al gioco ma risultando sempre familiare al giocatore.

Alex ritornerà all'Alchemilla se si otterrà il finale Ospedale, in cui si renderà conto che tutto quello che è successo nel gioco è solo frutto della sua mente sotto shock per il senso di colpa.

Silent Hill: Shattered MemoriesModifica

Harry si sveglia nell'Alchemilla incatenato ad una sedia a rotelle da Cybil. Egli si ritrova nel mondo ghiacciato e dopo essere scappato dai Raw Shock incontra Lisa che, a seconda delle azioni del giocatore, si è schiantata con l'auto su un'autoambulanza e si è ferita alla testa. L'Alchemilla ha anche una stazione radio dove il protagonista può richiedere una canzone chiamando il numero 555-881__, in cui le ultime cifre rappresentano il numero (da 1 a 10) della canzone che si vuole ascoltare.

CuriositàModifica

  • Il nome Alchemilla deriva da un genere di pianta perenne, l'Alchemilla, conosciuta anche come "mantello delle donne". E' una pianta della famiglia delle Rosacee ed è collegata alla parola "Alchimia". Viene usata per attenuare i dolori mestruali e durante la menopausa.
  • In Silent Hill 1, a ovest dell'Alchemilla si trova il Konami Burger.
  • Inizialmente l'ospedale non aveva il quarto piano. Probabilmente è stato aggiunto a causa della credenza giapponese del numero quattro, che viene pronunciato come la parola "death" ("morte" in inglese).
  • Se messa a 90 gradi, la mappa dell'Alchemilla in Silent Hill: Homecoming assomiglierà di più a quella dei titoli precedenti.
  • Prima che il giocatore ottenga il coltello, c'è una scritta col sangue vicino al muro che dice "Dove Sei". Vicino al muro è disegnato anche Robbie il Coniglio col sangue.
  • L'idea dell'Ospedale Alchemilla viene dal film "Allucinazione Perversa".
  • In una nota di Silent Hill: Homecoming, l'ospedale Alchemilla viene chiamato "Ospedale St. Alchemilla".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale