Fandom

Silent Hill Italia Wiki

Ospedale Brookhaven

312pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Ospedale Brookhaven
Brookhaven Hospital.png
Ospedale Brookhaven
Location
South Vale
Carroll Street
Chiave
-
Piani
3 (senza contare il seminterrato)
Boss
Flesh Lips
Leonard Wolf
Guardiano
Apparizioni
Silent Hill 2
Silent Hill 3
Silent Hill: The Arcade
Dying Inside
Hunger
Sinner's Reward
Silent Hill film
Silent Hill: Revelation

L'Ospedale Brookhaven è l'istituto d'igiene mentale di South Vale. E' stato fondato nel 1860 come campo ospedaliero della Guerra Civile. Per ora è apparso in Silent Hill 2, Silent Hill 3 e nel film Silent Hill. Appare brevemente anche in Silent Hill: The Arcade e in alcuni fumetti della serie. Le Infermiere sono i mostri più frequenti del Brookhaven.

StoriaModifica

Prima del 1600, l'area in cui ora si trova Silent Hill era la casa di una tribù di Nativi Americani che usava quella terra per i loro rituali. Alla fine del secolo, arrivarono i coloni e fondarono la città. Poco dopo, i coloni cominciarono a morire uno dopo l'altro. Le morti furono attribuite a un'epidemia, così venne aperto l'Ospedale Brookhaven per curare gli abitanti. I coloni restanti però lasciarono la città, lasciandola abbandonata per quasi un secolo, finchè questa fu utilizzata come colonia penale all'inizio del 1800. Vent'anni dopo scoppiò un'altra epidemia, così l'ospedale Brookhaven fu ricostruito e riaperto.

ApparizioniModifica

Silent Hill 2Modifica

Silent Hill 2 è il primo gioco in cui si esplora il Brookhaven. James e Maria entrano nell'edificio alla ricerca di Laura.

Ob1p.jpg

Mappa del primo paino dell'Ospedale Brookhaven

Tramite degli indizi acquisiti durante il gioco, si scopre che il Brookhaven è un ospedale psichiatrico. Non si capisce perchè il Brookhaven e l'Ospedale Alchemilla siano entrambi ospedali psichiatrici, anche perchè il loro scopo cambia a seconda del gioco (in Silent Hill l'Alchemilla è un normale ospedale, mentre in Silent Hill: Homecoming è un ospedale psichiatrico).

E' nel Brookhaven che apparirà per la prima volta l'Otherworld in Silent Hill 2, anche se in una versione meno cupa. I muri sono coperti da teli e molte porte sono bloccate da scatole o altro materiale, inoltre si possono sentire dei suoni e rumori strani. Come molti degli edifici in cui James si reca, anche questo sembra completamente abbandonato: un guscio vuoto senza attività o vita.

Silent Hill 3Modifica

Heather Mason esplora il Brookhaven quasi subito dopo il suo arrivo a Silent Hill. Dopo essersi separata da Douglas Cartland, si avventura nell'ospedale per trovare Leonard Wolf come suggeritole da Vincent Smith.

L'Otherworld dell'ospedale è più organico rispetto a quello buio e decadente che troviamo in Silent Hill 2. I muri pulsano come delle vene, e persino le porte e i pavimenti sono indistinguibili a causa di queste pulsazioni. Dietro le recinzioni che sostituiscono le mura si possono intravedere dei cadaveri appesi, molto simili a quelli che ha visto anche Harry Mason. In giro per l'ospedale ci sono letti abbandonati sui quali giacciono cadaveri coperti dalle lenzuola. Appare numerose volte anche Valtiel con la sua infermiera, o mentre gira una valvola. Heather qui incontra delle infermiere simili alle Bubble Head Nurse di Silent Hill 2.

Nell'ospedale troveremo anche una versione Otherworld del magazzino del terzo piano, in cui Heather verrà intrappolata e uccisa se rimarrà dentro a lungo.

Silent Hill: The ArcadeModifica

Eric Lake e Tina esplorano il Brookhaven in Silent Hill: The Arcade.

Silent Hill filmModifica

Rispetto ai giochi, l'Ospedale Brookhaven presente nel film non sembra essere un istituto d'igiene mentale, ma soltanto un normale ospedale. E' più grande rispetto a come appare nei videogiochi.

Nel film, Alessa Gillespie è stata portata nell'ospedale dopo che è stata bruciata viva dalla setta religiosa, poichè era una bambina nata fuori dal matrimonio. Nell'ospedale, la rabbia di Alessa cresce a dismisura, così separa la sua anima creando Dark Alessa e l'Otherworld. Per i successivi 30 anni, Alessa è restata nell'ospedale con Dark Alessa e un'infermiera con gli occhi sanguinanti al suo fianco.

Rose Da Silva viene portata nell'ospedale da Christabella Gillespie e altri membri della setta per cercare delle risposte riguardo Sharon. Christbella scopre la somiglianza tra Alessa e Sharon, così cattura Cybil Bennett mentre difende Rose. Rose invece riesce a scappare e giunge nel seminterrato dell'ospedale.

Dopo l'incontro con le infermiere, Rose trova Alessa in un letto d'ospedale. In un flashback, Rose scopre la verità su Alessa e il perchè dell'esistenza dell'Otherworld, così decide di aiutare Alessa e salvare sua figlia.

La stanza di Alessa è considerata "il nucleo dell'oscurità".

Silent Hill: RevelationModifica

I fan hanno notato che l'Ospedale Brookhaven apparirà anche nel film Silent Hill: Revelation, e verrà chiamato "Istituto Mentale Brookhaven". Il set dell'ospedale è il Liceo Central Tegh a Toronto.

FumettiModifica

  • Dying Inside - anche se non è detto esplicitamente, in base agli eventi di Hunger, si scopre che lo scontro tra Whately e Lauryn LaRoache è avvenuto nell'Ospedale Brookhaven.
  • Hunger - il Dr. Aickmann, sotto la supervisione di Whately, rapisce delle donne e le porta al Brookhaven, sperando di trovare una che possa far crescere il seme di Samael e farlo nascere sulla terra.
  • Sinner's Reward - Jack Stanton, alla ricerca della fidanzata, e Sara Linwood cercano rifugio all'interno del Brookhaven da un paio di mostri che assomigliano a lupi. Mentre esplora l'ospedale, Jack sente delle urla provenire dai piani superiori. Sicuramente si tratta di Jillian Conway, la sua fidanzata scomparsa.

Stanze più importantiModifica

MagazzinoModifica

All'inizio è inaccessibile, infatti i personaggi possono entrarci solo quando si trovano nell'Otherworld. In Silent Hill 2 è presente un'enigma nella stanza, mentre in Silent Hill 3 la stanza ucciderà Heather se ci rimarrà dentro troppo a lungo.

Sdoc.png

Scatola Dolcetto o Scherzetto

James diventa protagonista di una trasmissione radio mentre è in ascensore con Maria. Il presentatore gli fa tre domande alla quale dovrà rispondere correttamente: se darà le risposte giuste, James potra riscuotere il suo premio nel magazzino del terzo piano. Quando James entra nella stanza, troverà la Scatola Dolcetto o Scherzetto su cui dovrà inserire le risposte. Se James risponderà bene a tutte le domande, verrà premiato con 5 scatole di proiettili per la doppietta e 2 ampolle. Se le domande saranno sbagliate, la scatola rilascerà un gas nocivo che danneggeranno molto la salute di James.

Quest'enigma non offre una seconda possibilità di riuscita, e può essere risolto solo se si vuole.

In Silent Hill 3, la stanza è a forma di L e non contiene mobilia, solo un grande specchio, che mostra una versione alternativa della stanza, piena di sangue e ruggine sul pavimento e sui muri. Una volta che Heather Mason entra nella stanza, la porta si chiude a chiave e comincia ad uscire sangue dappertutto.

Heather storerrom.jpg

Heather nel magazzino dell'ospedale

Anche Heather diventa zuppa di sangue quando si specchia (come la proiezione di Alessa che incontrerà al Parco Divertimenti Lakeside). Ad un certo punto, l'immagine nello specchio diventa immobile, senza mimare i movimenti che Heather fa nella stanza. Heather comincia pian piano a diventare sanguinante proprio come la sua immagine riflessa, e ad un certo punto cade a terra piangendo e muore. Però la porta ad un punto della sequenza si sblocca. Heather quindi lascia la stanza prima che diventi troppo sanguinante e non muore. Se Heather rientrerà nella stanza la sequenza di prima non avverrà più.

CuriositàModifica

  • In Silent Hill 3, quando Heather sale la scala per recarsi nell'Otherworld dell'ospedale, apparirà il corpo di un'infermiera vicino al muro con una scritta: "Che mondo meraviglioso". Questo è un riferimento al film L'Esorcista III, in cui appare la stessa immagine.
  • In Silent Hill: Shattered Memories è possibile chiamare l'Ospedale Brookhaven.
  • Nella vita reale esistono davvero diversi ospedali chiamati Brookhaven. Uno si trova a New York e uno in Oklahoma. Quello in Oklahoma è un ospedale psichiatrico.
  • In Silent Hill 2, il nome dell'ospedale all'entrata è scritto "Blookhaven". In Silent Hill 3 è stato corretto.
  • Nel film Silent Hill, la scena in cui Rose scende nel seminterrato in ascensore è molto simile a quella in cui Heather entra nell'Otherworld nel Centro Commerciale Central Square.
  • Delle foto di Silent Hill: Revelation mostrano che nella città del film è presente il "Manicomio Brookhaven".

Vedi ancheModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale