FANDOM


Disambiguazione - Se stai cercando altri significati, vedi Silent Hill (disambigua)


SilentHill.jpg

Il cartello di benvenuto del film Silent Hill

Silent Hill, West Virginia è la città di che appare nel film Silent Hill, ispirato alla serie Silent Hill. La città è l'ambientazione principale del film, descritta come una città fantasma poichè fu abbandonata a causa di un incendio avvampato nelle miniere di carbone sotterranee, nel Novembre 1974.

GeografiaModifica

Silent Hill è situata sulle rive del Lago Toluca ed è circondata da una foresta, con una sola strada che porta alla città. Sul lato sud della città c'è una torre di vedetta e un grande segnale di benvenuto che accoglie chi arriva in città. A causa dell'incendio alle miniere di carbone che infuria ancora sotto la città, la strada è completamente chiusa ed è illegale entrare in città.

LocationModifica

Il film pone la città in West Virginia, nella Contea di Toluca. La città non è lontana dai confini dell'Ohio, infatti Rose Da Silva arriverà a Silent Hill da casa sua in meno di un giorno.

StoriaModifica

Per la timeline del film Silent Hill, vedi Storia del film Silent Hill.

Del passato di Silent Hill non si sente parlare prima del 1974, anche se si sa che la città sia stata fondata da un gruppo di streghe. Il Brahams Herald scrive che il Grand Hotel è un luogo infestato, anche se non viene mai spiegata la causa. La città è stata distrutta da un incendio che divampa ancora oggi nelle miniere di carbone sotterranee: ciò ha portato all'evacuazione e all'abbandono della città. Gli eventi del film sono basati sulle conseguenze dell'incendio e su chi l'ha causato.

Le dimensioni di Silent HillModifica

La Silent Hill del film mostra tre tipi di dimensioni. Due di queste sono state create e controllate da Alessa Gillespie, che le usa per punire le persone intrappolate lì. Dopo che Alessa è stata bruciata viva dagli abitanti della città, la ragazza ha diviso la sua anima creando Dark Alessa, il mondo nebbioso e l'Otherworld. Il passaggio dal mondo nebbioso all'Otherworld rappresenta ciò che è stato fatto al corpo di Alessa. La dimensione alternativa rappresenta i sogni più oscuri di Alessa e la sua sofferenza.

Fino alla fine del film, nè il mondo nebbioso nè l'Otherworld possono entrare nella chiesa di Silent Hill, poichè Alessa pensava che loro dovessero apprendere "la verità" prima di poterli ucciderli. Rose Da Silva libera l'essenza oscura di Alessa nella chiesa, permettendo all'Otherworld di impossessarsene durante la scena finale.

Mondo RealeModifica

Shfilm real.jpg

Il mondo reale

Questa dimensione mostra Silent Hill nel suo stato naturale. Viene visitata da Christopher Da Silva e Thomas Gucci alla riverca di Rose e Sharon. La città è degradata e abbandonata.

Appare una scena in cui si vede il mondo reale visto da Alessa Gillespie quando era piccola. All'epoca Silent Hill era una normalissima cittadina americana di piccole dimensioni, anche se era controllata da una setta di fanatici religiosi.

Mondo NebbiosoModifica

Shfilm1.jpg

Il mondo nebbioso

La dimensione più visitata del film è il mondo nebbioso. In questa dimensione il sole non splende mai in cielo e la nebbia sovrasta l'intera città. Dal cielo cade una pioggia di cenere e tutto è coperto da cenere e polvere. Il mondo nebbioso rappresenta i suoi ricordi della città quando era bambina, ed è molto simile alla città vista nel mondo reale. Nel mondo nebbioso appaiono gli Armless Man anche se la setta considera questa dimensione "sicura". Però quelli che si allontanano troppo dalla chiesa devono indossare delle uniformi protettive.In questa dimensione alcune strade sono bloccate e sprofondate negli abissi, come per segnare la fine del mondo nebbioso

OtherworldModifica

L'Otherworld invade la città e intrappola solo quelli che sono imprigionati nel mondo nebbioso. Gli uccelli allertano i membri della setta sull'arrivo dell'Otherworld, così accendono una sirena per avvertire gli altri membri dell'arrivo imminente dell'oscurità. Nell'Otherworld i muri sono impregnati di sangue, i pavimenti scompaniono per dare spazio a delle grate metalliche, appaiono capaveri e mostri in ogni luogo, l'intera città diventa completamente nera. Nei sotterranei della città brucia un fuoco, e ci sono delle ventole sui pavimenti che permettono al vapore di salire i aria.

L'Otherworld simbolizza l'odio e il dolore di Alessa, e le creature che lo popolano rappresentano delle cose che Alessa ha visto nella vita reale. L'Ospedale Brookhaven è perennemente invaso dall'Otherworld poichè è qui che si trova Alessa con la sua versione oscura, Dark Alessa.

CuriositàModifica

  • Sono stati costruiti quattro set per la maggior parte delle ambientazioni del film: uno che rappresenta lo stato attuale della città, uno la città per com'era in passato, uno il mondo nebbioso, uno l'Otherworld.
  • La città del film è ispirata da una città reale: Centralia, Pennsylvania.
  • Alcune scene all'aperto del film sono state girate in Canada, cioè a Brantford, Ontario, e a Hamilton, Ontario.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale