FANDOM


Disambiguazione - Se stai cercando altri significati, vedi Silent Hill (disambigua) .


SHlogoJP.jpg

Uno dei loghi di Silent Hill. Ogni gioco ha un logo differente.

Silent Hill (サイレントヒルSairento Hiru) è una catena di videogiochi survival horror sviluppata e pubblicata da Konami. Successivamente la serie è stata sviluppata anche da Double Helix Games, Climax Studios e Vatra Games. I giochi principali riguardanti la serie sono sette, più un altro in produzione, i quali hanno registrato forti vendite e sono stati molto acclamati dalla critica. Il successo di questa serie ha dato vita a una serie di fumetti, un adattamento cinematografico (e un secondo in uscita), e un adattamento a romanzo.

La serie deve il suo nome ad una cittadina americana immaginaria, Silent Hill, dove sono ambientati la maggior parte dei giochi. Silent Hill 4: The Room e Silent Hill: Homecoming si connettono alla città durante il gioco, ma non sono ambientati direttamente a Silent Hill.

SviluppoModifica

I primi quattro giochi della serie sono stati creati dal Team Silent, rilasciati negli anni che vanno dal 1999 al 2004. Il Team Silent si è poi sciolto dopo l'uscita di Silent Hill 4: The Room, e i suoi membri hanno iniziato a lavorare a progetti differenti.

Nel 2007, lo sviluppo della serie passò agli occidentali, che esordirono con l'uscita di Silent Hill: Origins. Akira Yamaoka, Mary Elizabeth McGlynn e Joe Romersa si sono occupati delle musiche della serie fino a Silent Hill: Shattered Memories, dopodichè Yamaoka ha abbandonato Konami.

Silent Hill: Origins e Silent Hill: Shattered Memories sono stati sviluppati da Climax Studios, Silent Hill: Homecoming da Double Helix Games, e Silent Hill: Downpour da Vatra Games.

StoriaModifica

Inizialmente, la città di Silent Hill era il luogo sacro di alcuni Nativi Americani che furono costretti ad andare via dalla città quando, nel 1600, arrivarono i coloni europei. Nonostante ciò, la terra sembrava possedere un potere misterioso, che cresceva col passare del tempo. Strani eventi ebbero luogo, tra cui la scomparsa dei cittadini, il mistero della Little Baroness sul Lago Toluca, e la morte improvvisa del sindaco di Silent Hill. Questi eventi incideranno sulle vicende e sulle vite dei personaggi coinvolti nella serie.

Silent Hill 3 e Silent Hill: Origins sono strettamente collegati al primo titolo, che parla del sacrificio di una bambina, di nome Alessa Gillespie, da parte dei fanatici religiosi della città appartenenti ad una setta, l'Ordine, che volevano portare alla rinascita di Dio.

La città chiama a sè persone ordinarie, ma con l'oscurità nel cuore (ad esempio James Sunderland, Angela Orosco e Eddie Dombrowski), dove affrontano le loro paure più profonde (nell'Otherworld popolato dai mostri che rappresentano le loro paure più profonde) e cercano di redimersi dalle loro colpe. In altre parole, le persone collegate a Silent Hill vengono chiamate dalla città stessa in qualche modo, e ne possono anche vedere le stranezze. Henry Townshend è uno dei pochi personaggi che non viene chiamato a da Silent Hill perchè ha l'oscurità nel cuore, ma semplicemente perchè si trova nel posto sbagliato nel momento sbagliato.

Anche se ogni gioco presenta personaggi unici, appartenenti solo a quella storia, tra questi si possono trovare dei collegamenti; ad esempio Silent Hill narra la storia di Harry Mason in cerca della figlia scomparsa Cheryl. Il terzo gioco invece è ambientato diversi anni dopo, ma il giocatore prende il controllo della figlia di Harry, che ora si chiama Heather. Nel secondo gioco il protagonista è un uomo di nome James Sunderland, e nel quarto gioco sarà presente anche un uomo di nome Frank Sunderland, che è appunto il padre di James. Allo stesso modo alcuni personaggi hanno in comune il cognome, ma in realtà non sappiamo se veramente esista un legame tra loro (Mary Shepherd-Sunderland e Alex Shepherd, Lisa Garland e Steve Garland, etc.)

In alcuni giochi della serie vengono trattati anche temi psicologici ed emozionali. La maggior parte dei mostri di Silent Hill sono strettamente collegati ai personaggi, in quanto rappresentano le loro paure profonde, o aspetti bui del loro animo.

GameplayModifica

Tutti i titoli della serie sono basati sul genere adventure/survival horror, sull'esplorazione dettagliata dell'ambiente, sulla risoluzione di enigmi, e il loro punto di forza è la colonna sonora composta da Akira Yamaoka.

Alcune degli oggetti che si trovano nel gioco possono essere una palla da pallavolo, un gatto imbalsamato, una scarpa, dei capelli, del latte al cioccolato. Collezionando questi oggetti aiuterà il personaggio ad andare avanti nel gioco. Questi, per essere usati, devono essere combinati con oggetti specifici, come l'asciugacapelli per uccidere il "Mostro delle Fogne", o le lattine di succo per sgombrare lo scivolo dei rifiuti.

Ogni gioco ha diversi finali. E' il giocatore che, attraverso le sue decisioni, determina la fine della storia. Per questo, non si sa quale sia il vero finale dei titoli, tranne per quelli che hanno un sequel diretto (es. Silent Hill 3 prende vita dopo il finale Good o Good+ di Silent Hill 1, il che li rende i finali reali del gioco). Oltre ai finali normali c'è il "finale UFO", un finale divertente in cui compaiono gli alieni.

VideogamesModifica

Serie principaleModifica

  1. Silent Hill (1999)
  2. Silent Hill 2 (2001)
  3. Silent Hill 3 (2003)
  4. Silent Hill 4: The Room (2004)
  5. Silent Hill: Origins (2007)
  6. Silent Hill: Homecoming (2008)
  7. Silent Hill: Shattered Memories (2009)
  8. Silent Hill: Downpour (2012)

RemakeModifica

  1. Silent Hill: Play Novel (2001)
  2. Silent Hill: Mobile (2006)
  3. Silent Hill HD Collection (2011)

Spin OffModifica

  1. Silent Hill: The Arcade (2007)
  2. Silent Hill: Orphan (2007)
  3. Silent Hill: Orphan 2 (2008)
  4. Silent Hill: Orphan 3 (2010)
  5. Silent Hill: The Escape (2008)
  6. Silent Hill: Book of Memories (2012)

FilmModifica

  1. Silent Hill (2006)
  2. Silent Hill: Revelation (2012)

FumettiModifica

Articolo principale: Fumetti.

Vedi ancheModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale